Logo

addFav

Dove fare grigliate in Emilia Romagna: 8 posti in cui accendere in vostro BBQ

Difficile resistere al fascino delle grigliate in estate! Il barbeque non è semplicemenete un modo di cucinare ma è più una sorta di rito, un momento di condivisione, uno stile di vita. In pochi anni, questa pratica profondamente radicata oltreoceano, è arrivata anche da noi diffondendosi e diventando sempre più comune. Non importa come lo preferite, se di carne, di pesce o di verdure, trascorrere piacevoli momenti attorno a una griglia, assaporando l’attimo in cui godere del proprio operato, è uno dei modi per celebrare l’estate! Se è bello, poi, accendere il vostro barbeque in giardino o in terrazzo, è ancora più bello farlo immergendosi nella natura, in luoghi dal fascino unico, che faranno da cornice al vostro divertente programma. Ecco, allora, che vogliamo indicarvi 8 tra le più belle aree attrezzate e areee babrbecue in Emilia Romagna in cui è possibile organizzare una grigliata godendo di un ambiente rilassante intorno a voi.

 

1) Parco Regionale dei Laghi di Suviana e Brasimone (BO)

Il Parco Regionale dei Laghi di Suviana e Brasimone, conosciuto anche come Parco dei Laghi, che si estende nel settore centrale della montagna bolognese, si caratterizza per due grandi bacini artificiali di acque cristalline circondati da boschi di querce, faggi e conifere. La temperatura è sempre piacevole, soprattutto al lago Brasimone grazie alla sua quota di circa 800 metri. In questa splendida cornice, le due aree picnic, collocate lungo le sponde, sono munite di diversi tavoli di legno ma soprattutto di alcuni bracieri in pietra per grigliare e di una fontana d’acqua potabile. In questi luoghi incantevoli potrete quindi rilassarvi un po’ e dedicarvi al vostro BBQ. Siamo sicuri che mentre preparerete il vostro grill, questi meravigliosi panorami “vista lago” vi entreranno nel cuore!

 

2) Area Fluviale di Fontanelice sul Santerno (BO)

Passiamo ora dal lago al fiume ma rimaniamo sempre in provincia di Bologna andando presso l’area fluviale di Fontanelice che si trova nella vallata del fiume Santerno, a una ventina di chilometri da Imola. La stazione di Fontanelice è di notevole bellezza naturalistica e vanta scenografie paesaggistiche come la Riva dei Cavalli e l’oasi di Termara. Tra gli ampi spazi alberati che si affacciano sul fiume, nell’area fluviale attrezzata, è possibile trovare tavoli e bracieri da utilizzare per il proprio barbecue, oltre che fontanelle d’acqua potabile. Nelle vicinanze c’è anche un chiosco ristorante. Ecco che è tutto pronto per una perfetta grigliata al fiume!

 

3) Parco Fluviale di Marano sul Panaro (MO)

Rimanendo sempre in ambito fluviale, andiamo in provincia di Modena, al Parco Fluviale di Marano sul Panaro, una meta molto conosciuta per chi abita nella nostra zona. Difficile trovare chi non abbia mai trascorso una domenica da queste parti all’insegna di relax e sole. Il parco si sviluppa sulla via Fondovalle e l’area attrezzata si trova all’uscita di Marano sul Panaro. Ampio parco ombreggiato, perfetto per organizzare picnic, qui sono disponibili numerosi tavoli, panche di legno, barbecue e griglie in un’area sicura. Inoltre, ci sono un ampio parcheggio, un parco giochi, un palco, dove spesso sono organizzati concerti, e un bar. È una meta interessante vista la facilità di accesso e i vari servizi offerti e, poi, ovviamente, c’è il fiume Panaro che scorre tranquillo e rinfresca le nostre calde giornate estive.

 

4) La Chianina (MO)

Format diverso rispetto a quello disponibile nelle aree attrezzate comuni, dove ci si porta tutto da casa, presso la storica azienda Chianina, di Soliera in provincia di Modena è possibile godersi un ricco BBQ acquistando la carne direttamente allo spaccio aziendale e grigliandola presso il parco griglie, allestito di tutto punto. Quest’azienda, sita nelle campagne modenesi alleva le famose vacche di razza Chianina da cui si ottiene una carne pregiata e magra. Da marzo a settembre, è possibile accedere, su prenotazione e con una piccola quota, all’area picnic nel parco vicino lo spaccio dotato di gazebo, tavoli, panche, lavandini e servizi. Tutto il materiale per il vostro barbecue è compreso nel prezzo di accesso: carbonella, legna, utensili così come piatti, vassoi, bicchieri e posate. Questo luogo è perfetto per chi ama la praticità e non vuole pensare a tutto, ma godersi solo il momento della griglia!

 

5) Lago Pranda Cerreto Laghi (RE)

Torniamo in quota e andiamo a Cerreto Laghi, una stazione sciistica molto conosciuta all’interno del Parco Nazionale dell’Appennino Tosco Emiliano in provincia di Reggio Emilia. Qui si trovano i laghi cerretani, quattro laghi di origine glaciale, di cui il più vasto è appunto il meraviglioso lago Pranda. Immerso nel verde e circondato da faggeti, a 1.300 metri di quota, questo lago è la meta perfetta per organizzare riposanti picnic estivi soprattutto grazie all’area attrezzata composta di circa una decina di barbecue in muratura e molti tavoli e panche. Pensate che è addirittura possibile pescare trote nel lago e, se siete fortunati, metterle direttamente sulla griglia! Nei dintorni dell’area attrezzata ci sono diversi rifugi e ristoranti, il più vicino è il Rifugio Lago Pranda con un ristorante in attività da oltre 40 anni. E dopo la griglia, via alle passeggiate e ai giri in mountain bike alla scoperta di questo luogo così affascinante!

 

6) Lido del Groppo – Tornolo (PR)

Andiamo ora in provincia di Parma, al lido del Groppo, a Tornolo, un piacevole lido presso il fiume Taro, a qualche chilometro dalla cittadina di Bedonia. In un bellissimo angolino che gode di un comodo accesso al fiume è disponibile un’area picnic con barbecue, tavoli e panche oltre che un bar aperto solo in estate. Gli ampi prati, la possibilità di fare piacevoli bagni, oltre che l’atmosfera famigliare e accogliente rendono questo posto perfetto per organizzare una bella giornata di griglia e divertimento.

 

7) Premilcuore – Valle dei Rabbi (FC)

Rimanendo sempre in un contesto fluviale ci spostiamo a Premilcuore in provincia di Forlì – Cesena, uno dei luoghi più caratteristici della dorsale appenninica, all’interno del Parco Nazionale Foreste Casentinesi, unico centro abitato dell’alta valle dei Rabbi. È un borgo medioevale antico, nel cuore della Romagna, al centro di un territorio selvaggio dal fascino incontaminato. Nella zona si possono trovare diverse aree picnic: noi ve ne segnaliamo due. La prima è presso l’area fluviale e si raggiunge, usciti dal centro storico, proseguendo sulla strada asfaltata verso monte, tenendo la destra del fiume; alla fine del nuovo abitato girate a destra su uno sterrato che scende fino a un piazzale di ghiaia. Qui troverete un’area attrezzata con un punto bar ma, andando ancora più verso il fiume arriverete a una piccola spiaggia e, attraversandolo, potrete scorgere altri tavoli e bracieri. La seconda è, invece, quella del Ponte del Gorgolaio, a 5 km dal paese sulla SS9/ter verso monte, un posto molto suggestivo, che guarda l’antico ponte con tavoli e camini per la griglia.

 

8) Parco Marecchia Villa Verucchio (RN)

Restiamo in Romagna andando a Rimini nel parco del fiume Marecchia che si estende vicino al suo argine, non molto lontano dalla città, in località Villa Verrucchio. Immersi in una rigogliosa flora composta di alberi ad alto fusto tra cui tigli, pioppi e acacie, qui è possibile dedicarsi a diverse attività rilassanti e divertenti come appunto il barbecue nelle zone dedicate. Lungo il parco, poi, si trovano anche aree attrezzate a giochi e alcuni impianti sportivi. Un luogo ameno non lontano dal mare in cui ci si può immergere nella natura facendo cose un po’ diverse rispetto alla pura vita da spiaggia!

 

Questi i nostri suggerimenti ma i luoghi in cui poter organizzare un BBQ sono davvero molti in regione, quindi non vi resta che trovare il vostro preferito! Buona grigliata a tutti 🙂

(Stefania Fregni, www.mymodenadiary.it)

Accedi

Per utilizzare il portale

oppure

Password dimenticata?

Accedi

Per visualizzare i tuoi preferiti

oppure

Password dimenticata?

Privacy Preference Center

Cookie tecnici

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito, e non possono essere disattivati. Essi sono solitamente installati in seguito a sue azioni equivalenti alla richiesta di un servizio (impostare le sue preferenze sulla privacy, registrarsi, completare griglie informative, etc.). Lei può impostare il suo browser per bloccare o avvertirla della presenza di questi cookie, ma alcune parti del sito potrebbero, in seguito, non funzionare.

gdpr[allowed_cookies], gdpr[consent_types]

Cookie analitici

Ci permettono di contare le visite e le fonti di traffico, misurare e migliorare la performance del sito. Ci mostrano quali pagine del sito sono più o meno visitate e come gli utenti si comportano si di esse. Se lei non presta il consenso a questi cookie, non sapremo quando ha visitato il nostro sito, né saremo in grado di monitorarne la performance.

_gat_gtag_UA_20652218_2, _gat_gtag_UA_112910981_1, _ga, _gid,fr