Logo

addFav

I 10 film più famosi di sempre ambientati a Rimini

La Riviera Romagnola è davvero un luogo unico, pieno di storie e di ricordi “all’italiana”. Rimini è decisamente la città più famosa e che meglio la rappresenta nell’immaginario comune, non a caso questa località balneare è stata l’ambientazione di moltissime produzioni cinematografiche.

Ecco 10 tra i più famosi film ambientati a Rimini, in un “amarcord” di ricordi ed emozioni 🙂

 

RIMINI RIMINI

Rimini Rimini, è davvero un mitico film del 1987 che racconta la tipica vacanza all’italiana negli anni rampanti degli yuppies (acronimo di Young, Urban, Professional). Vicende di amori, tradimenti e amicizie si consumano tra le spiagge e i locali della notte di Rimini che in tutti i suoi colori si fa scenario ideale per tutte queste vicende!

 

DA ZERO A DIECI

Girato nel 2002 è il secondo film del cantautore Ligabue. Il mood del film è quello nostalgico e gira intorno alle vicende di un gruppo di amici quarantenni che si ritrovano un fine settimana a Rimini. Questo incontro è particolare perché avviene dopo 20 anni dall’ultima volta, quando tutto nelle loro vite cambiò a causa della morte di un amico della loro compagnia nell’attentato della Stazione di Bologna.

 

NON PENSARCI

E’ un film del 2007 diretto da  Giovanni Zanasi con protagonista Valerio Mastandrea. E’ la storia di un musicista rock che a 36 anni vive una fase di crisi esistenziale. Nella totale insicurezza di come potranno proseguire la sua carriera e la sua vita, decide di tornare a casa dalla sua famiglia a Rimini. Qui ritroverà la strada e il motivo della sua esistenza.

 

ATTENTI A NOI DUE

Un film del 1984 di Mariano Laurenti con protagonisti Nino D’Angelo e Fabrizio Bracconieri. Siamo a Rimini dove Nino è proprietario di una pizzeria. Tra fidanzata, amici, imbrogli e vita quotidiana, dove alla fine vincono i buoni, c’è sempre il sottofondo delle tipiche canzoni napoletane di Nino D’Angelo ;).

 

LA PRIMA NOTTE DI QUIETE

La trama di questo film del 1972 diretto da Valerio Zurlini gira intorno al corteggiamento di un professore bello e tormentato, interpretato dall’affascinante Alain Delon, ad una sua alunna dalle losche amicizie. Una storia di un amore impossibile travagliato, con sullo sfondo Rimini con il mare in tempesta e dalle tinte grigie come la storia e i personaggi di questa pellicola.

 

AMARCORD

Amarcord” in dialetto romagnolo significa “mi ricordo” ed è diventato, grazie a questo famosissimo film di Federico Fellini, un neologismo della lingua italiana. Qui il regista ricorda gli anni della sua infanzia, gli anni Trenta nella sua città di origine e in particolare del quartiere di San Giuliano di Rimini. I ricordi sono come un sogno in cui protagonista è la vita dei suoi particolari ed unici abitanti.
Un aneddoto:  la Rimini che si vede in Amarcord è stata ricostruita a Cinecittà!

 

SE TUTTO VA BENE SIAMO ROVINATI

E’ una commedia all’italiana del 1983 diretta da Sergio Martino e interpretata dal mitico duo comico di Gigi e Andrea. Tutto parte da un’avventura che inizia quando Gigi lascia il manicomio di Rimini, apparentemente guarito, per raggiungere il suo amico Andrea… le vicende che si susseguiranno saranno come sempre assurde, divertenti, tragi-comiche e piene di ironia come questo tipo di film e protagonisti sanno regalare!

 

I VITELLONI

Un film a dir poco mitico e che è forse il più famoso di Federico Fellini. Le strade con poco traffico, le spiagge deserte e senza ombrelloni, scenari tipici della Riviera Romagnola in bassa stagione, sono il set di questa storia che è insieme autobiografica ed uno spaccato della società italiana degli anni ‘50. Protagonisti sono 5 amici che vengono chiamati “vitelloni”, aggettivo popolare di provincia per descrivere quei giovani di buona famiglia che passano la loro giornata nell’ozio, tra le attività tipiche della vita di provincia, gli amori inutili, i progetti vani.
Un vero pezzo di storia del cinema italiano che ha come sfondo Rimini!

 

LA RAGAZZA CON LA VALIGIA

La ragazza con la valigia è un altro film del 1961 diretto da Valerio Zurlini, presentato in concorso al 14º Festival di Cannes. Una storia di amore impossibile, di differenza di classi sociali, di sogni nell’epoca del boom italiano interpretato dalla bellissima e giovanissima Claudia Cardinale sedotta e abbandonata da Jaques Perrin.

 

HUDSON HAWK- IL MAGO DEL FURTO

Per finire c’è stata addirittura una produzione hollywoodiana girata alla porte di Rimini, nella meravigliosa rocca di San Leo! Il film è stato girato nel 1991 ed ha come protagonista Bruce Willis nella parte di un ladro gentiluomo che, tornato libero dopo dieci anni di prigione, si vede costretto ad organizzare un colpo in Italia per aiutare un amico che si è cacciato in un brutto guaio.

(Valeria Moschetwww.mylovelybologna.com)

Accedi

Per utilizzare il portale

oppure

Password dimenticata?

Accedi

Per visualizzare i tuoi preferiti

oppure

Password dimenticata?