Logo

addFav

Colazione a Modena: 10 indirizzi consigliati

La colazione, si sa, è il pasto più importante della giornata, quello che ti fa partire con il piede giusto e che ti dà la carica per iniziare al meglio! C’è a chi piace farla rigorosamente a casa preparandosi con cura tutto quanto e chi invece adora uscire e andare al bar, un po’ per assaggiare varie prelibatezze, gratificandosi magari con una bella brioche, un po’ per godersi l’atmosfera vivace dei locali al mattino e incontrare gente.

In ogni città ci sono i locali dove la colazione è un rito, quelli che diventano un punto d’incontro sia durante la settimana sia nei weekend. Per questo abbiamo pensato di iniziare a darvi alcune dritte su quelli della nostra Modena.

(Stefania Fregni, www.mymodenadiary.it)

3190612709

I locali del centro

In centro città, ci sono sicuramente dei locali storici, dove, specialmente il sabato mattina, ritrovarsi a leggere il giornale, fare due chiacchiere e prendere un caffè è una tradizione! Qui si possono incontrare ancora alcuni “personaggi” della vita locale e magari sentire anche qualche parola in dialetto modenese!

Uno di questi indirizzi è il Bar Molinari, all’angolo tra via Emilia e via San Carlo. Luogo ultracentenario, ritratto nelle vecchie immagini cittadine, oggi completamente rinnovato, rimane comunque un buon posto in cui fermarsi specialmente per godersi il bel dehor che guarda il passeggio sulla via principale. Una volta, era un classico darsi appuntamento qui dicendo: “ci vediamo da Molinari” 😉 Lo stesso vale per il Caffè dell’Orologio, in Piazzetta delle Ova, una delle Botteghe Storiche di Modena, la cui atmosfera è rimasta quella di un tempo. Buono il caffè e bello sedersi nei tavolini della piazzetta. Ancora in via San Carlo, c’è il Caffè del Collegio, ideale per provare una colazione in tipico stile modenese con gnocco fritto, appena fatto, inzuppato nel cappuccino! Per chi ama avere una vasta scelta di paste e pasticcini, poi, la Pasticceria Remondini, in Largo San Giorgio, di fronte a Piazza Roma, è la scelta giusta. Dai suoi tavolini la vista su Palazzo Ducale è meravigliosa!

Se, invece, la vostra passione è frequentare posti “trendy”, potreste provare il Menomoka o la Latteria 21. Il primo, in Corso Canalchiaro, ha un design gradevole, con pareti tappezzate da disegni di volti e citazioni di personaggi famosi. Qui si possono provare miscele di caffè selezionate e ci si può fermare per una pausa piacevole anche all’esterno. Il secondo, la Latteria 21, in via Sant’Eufemia, è un posto molto carino dove mangiare brioche e pancake buonissimi.

2260931164

Fuori dal centro città

Non solo centro storico per le vostre colazioni! Anche fuori dalla zona più centrale della città è possibile trovare molti luoghi “cult”.

Uno dei più noti è Dondi, in via Vignolese, un forno-pasticceria di lunga tradizione molto famoso e sempre frequentatissimo. Il locale è piccolino ma estremamente accogliente con qualche tavolino sia all’interno sia all’esterno, sulla strada. Conosciuto per i suoi cannoli alla crema (i migliori in città), anche tutto il resto, sempre di produzione propria, è ottimo. Da provare, anche qui, la tipica colazione “alla modenese” a base di gnocco fritto.

Non lontano dal Parco Amendola, uno dei maggiori parchi cittadini, in via Allegri, all’interno del complesso commerciale accanto al supermercato, c’è Giulia una pasticceria molto nota in città: le colazioni sono un appuntamento fisso, l’offerta di dolci e pasticcini è molto varia. È perfetta per una pausa, seduti ai tanti tavolini, e per godersi qualche minuto di relax prima di andare al lavoro. Non troppo lontano, in via Giardini, si trova la Pasticceria Zeta, il posto giusto per prendere invece un caffè veloce, in piedi, accompagnato da un buon dolcetto.

Infine, una menzione va anche al Bar Pasticceria Pamela, lungo via Emilia Est, ideale per chi vive la notte nei weekend e ha voglia di concedersi una bella colazione uscito dalla discoteca, prima di andare a letto. Oltre ad avere un buon assortimento di paste e brioche, questo bar è, aperto tutta la notte sia il venerdì sia il sabato ed è tradizionalmente un punto di riferimento per i più nottambuli 😉

Accedi

Per utilizzare il portale

oppure

Password dimenticata?

Accedi

Per visualizzare i tuoi preferiti

oppure

Password dimenticata?