Brand Logo

LA NOSTRA STORIA

La storia di Fini nasce nel 1912 in una piccola bottega nel centro di Modena. E’ una storia che da anni racconta tradizione, innovazione e tanta passione. Un viaggio che ha portato Fini sulle tavole di tutto il mondo.

1912

LA BONTÀ SOTTO I PORTICI

La nostra storia inizia nel 1912. Telesforo Fini, amante della buona cucina e dei piccoli piaceri quotidiani, apre un’elegante bottega nel centro storico di Modena. Per i suoi clienti, solo il meglio della tradizione emiliana!

1912

DIETRO UN GRANDE UOMO, UNA GRANDE DONNA

La ricerca dell’eccellenza in tavola è una vocazione di famiglia. Nel retrobottega la moglie di Telesforo, Giuditta, prepara per i clienti più affezionati tortellini speciali dal gusto inimitabile. Chi li assaggia non può più farne a meno. È amore al primo assaggio.

1930

UNA PASSIONE DA CONDIVIDERE

Una passione è più buona se condivisa. Per questo nel 1930 il sig. Fini decide di aprire un vero e proprio ristorante dove i clienti possono gustare i tortellini di famiglia e sentirsi a casa. Questo tempio della gastronomia modenese diventa subito famoso in tutta Italia. Alcuni degli ospiti più celebri? Enzo Ferrari, Tazio Nuvolari, Rossellini e Anna Magnani.

1958

TORTELLINI PER PALATI FINI

Nel 1958 viene creato un grande laboratorio artigianale all’interno della villa di famiglia. Il suo obiettivo? Portare la bontà dei tortellini Fini sulle tavole di tutta Italia. Prende in gestione alcune aree di ristoro autostradali e inaugura un punto vendita nell’aeroporto di Linate. Il gusto di Fini prende il volo.

1980

PER CRESCERE CI VUOLE CORAGGIO

Negli anni Ottanta la bontà dei tortellini Fini scavalca i confini nazionali. Grazie alle prime macchine tortellinatrici, l’azienda familiare è finalmente in grado di soddisfare i palati di tutto il mondo, diventando una vera e propria industria gastronomica internazionale. Questo cambiamento epocale viene celebrato chiedendo al grafico Pino Tovaglia di reinterpretare lo stemma della famiglia Fini: nasce così il celebre logo del leone rampante.

1984

BUONE COSE IN TV

I prodotti Fini ora sono disponibili nelle gastronomie di tutto il Paese. Per celebrare questo traguardo con gli italiani, si manda in onda il primo spot televisivo dell’azienda. Le buone cose di Modena diventano una tradizione in ogni regione d’Italia.

1994

UN GUSTO CHE È LA FINI DEL MONDO

Quando assaporiamo qualcosa di veramente buono, il nostro palato sorride. La tavola diventa un momento di gioia e buonumore. Per questo abbiamo chiesto a Sandra e Raimondo di fare da testimonial del gusto Fini. La loro comicità semplice e genuina è quella che meglio ci rappresenta.

2010

UN GUSTO DA CAMPIONI

La passione per lo sport e la tradizione culinaria si incontrano sul campo. La Federazione Italiana Calcio sceglie Fini come fornitore ufficiale della Nazionale Italina per la la genuinità dei suoi prodotti. I tortellini Grandi Classici Fini con trafilatura al bronzo diventano così gli allenatori della tavola di Coverciano. Il loro gusto fa subito gol nel cuore degli italiani.

2012

100 ANNI DI TRADIZIONE

La continua ricerca dell’eccellenza in tavola ha permesso a Fini di raggiungere un grande traguardo, quello dei 100 anni di attività. Un’occasione speciale che abbiamo voluto festeggiare con i nostri clienti lanciando due nuove linee. Nascono così gli Autentici, un prodotto dall’anima tradizionale che ripropone il sapore classico della pasta ripiena, e la Selezione, una linea di ricette sfiziose e originali. Con Fini le buone tradizioni non invecchiano mai ma si mantengono al passo con i gusti del consumatore moderno.

2014

BUONI ED ECOSOSTENIBILI

Fini si impegna ogni giorno per perseguire la qualità, per questo ha inaugurato a Ravarino un moderno stabilimento in cui si produce una pasta fresca premium ancora più unica riconoscibile: ruvida, opaca e trafilata al bronzo. Con una sfoglia dal colore giallo dorato, che evidenzia la presenza equilibrata e la freschezza dei due ingredienti primi, le uova e la farina. Inoltre, all’insegna della dell’ecosostenibilità, i pannelli solari ci permettono di ridurre drasticamente le emissioni di CO2 e ottimizzare la produzione. É il nostro regalo per l’ambiente e per i territorio emiliano che tanto amiamo.

2015

BUONO NON È PIÚ ABBASTANZA

La voglia di migliorare ci spinge sempre verso nuove avventure. Parte il progetto “Non solo buono”, realizzato insieme a Conserve della Nonna per condividere i nostri saperi e sapori con chi, come noi, crede che buono oggi non sia più abbastanza. Che una nuova tradizione abbia inizio.

2017

UN NUOVO MARCHIO, UN POSIZIONAMENTO CHIARO

Fini rinnova la sua identità di marca, con l’obiettivo di fare tesoro delle caratteristiche che hanno reso il brand memorabile fino ad oggi ed evolverle per comunicare al meglio il suo posizionamento attuale: premium, ma anche vicino alle persone, fiero della sua storia e della sua terra di origine, ma con uno stile contemporaneo. Da qui nasce un nuovo marchio, che mette in evidenza il legame di Fini con la tradizione e il territorio, dando più rilievo alla data di fondazione e allo stemma araldico, e inserendo per la prima volta il nome della città di Modena.

2017

LA CAMPAGNA 'NOI DI MODENA'

Nello stesso anno nascono i Granripieni: una nuova linea di pasta fresca ripiena dove è possibile trovare la qualità dei migliori ingredienti italiani unita a una pasta unica, più ruvida e porosa in grado di regalare un gusto pieno, ricco, grande.

Viene lanciata la campagna "Noi di Modena", una campagna di comunicazione che racconta la storia di Fini e di Modena, attraverso le storie delle persone, lasciando che siano loro a parlare e dimostrando senza artifici quello che è il carattere di questo territorio, in cui il marchio affonda le sue radici e costruisce il suo futuro.

2019

I GRANRIPIENI VINCONO IL PREMIO "ELETTO PRODOTTO DELL'ANNO"

Fini vince con la linea "I Granripieni" il premio “Eletto Prodotto dell'Anno” per la categoria pasta fresca ripiena. Un ulteriore riconoscimento - basato esclusivamente sul voto dei consumatori - a garanzia dell’altissima qualità di questa gamma di tortellini, tortelloni e ravioli.

OGGI

NUOVE COLLABORAZIONI

Parte il rilancio di alcuni tra i principali prodotti della gamma Granripieni, attraverso la collaborazione con altrettanti marchi leader nel proprio settore, 100% italiani e che condividono i valori fondanti di FINI: storicità, territorialità, tradizione e qualità.
-I “Tortelloni Radicchio e Speck” si presentano in collaborazione con Senfter, che, da oltre un secolo e mezzo, porta sulle tavole degli italiani le prelibatezze dell'Alto Adige.
-I“Ravioli Funghi e Provolone” arricchiscono il proprio ripieno grazie all’inconfondibile provolone piccante Auricchio, azienda che dal 1877 produce il miglior provolone della tradizione italiana.
-Per i “Ravioli ricotta erbette” si è intrapresa invece una collaborazione con il Gruppo Granarolo, la più importante e grande filiera italiana del latte.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

banner-image

Per restare in contatto, iscriviti alla newsletter ripiena di gusto!

Scopri tante altre ricette e idee per migliorare la tua cucina