article header
Valeria Moschet
3 minuti

CROMOTERAPIA A TAVOLA: L’IMPORTANZA DEL COLORE NEL CIBO

Avete mai pensato a quanto sia importante la percezione dei colori nella nostra vita? Spesso determinano la nostra visione del mondo, le nostre emozioni e come ci relazioniamo alle cose e alle persone.
Il senso della vista è certamente anche strettamente legato al mondo del cibo, infatti spesso si dice che prima di tutto si “mangia con gli occhi”… ed è verissimo! Il colore del cibo ha infatti un forte impatto sulla nostra psiche, sul nostro stato d’animo e anche sulla nostra salute, poiché ogni colore corrisponde a un’emozione e porta con sé proprietà benefiche.

La cromoterapia, ossia il sistema terapeutico che fonda i suoi benefici usando differenti colori sul corpo e sulla mente umana, ha radici antichissime: già presso gli antichi Egizi, i Romani e i Greci l’uomo ha sempre dato grossa importanza agli effetti del colore sulla salute. Nell’antica tradizione medica cinese inoltre, con i colori si classificano anche i sapori: il rosso per l’amaro, il giallo per il dolce, il bianco per il piccante, il nero per il salato, il verde per l’acido.
Andiamo quindi a vedere, scoprendo le varie caratteristiche e i benefici di determinati cibi colorati, come la cromoterapia alimentare possa aiutarci mantenere il nostro benessere!

ROSSO

I cibi rossi sono molto ricchi di vitamina C che favorisce la produzione di collagene, stimola le difese immunitarie e rafforza i vasi sanguigni; hanno inoltre proprietà antiossidanti e la capacità di prevenire tumori e patologie cardiovascolari.
Gli alimenti rossi sono stimolanti, anche per l’appetito… da non mangiare quindi se si è a dieta ;).

VERDE

I cibi di colore verde sono eccellenti depurativi del sangue, favoriscono il drenaggio linfatico e irrobustiscono il sistema cardiocircolatorio.
In generale tutta la verdura a foglia verde inoltre contiene clorofilla, luteina, carotenoidi, magnesio, vitamina B9 e vitamina C, utili nel prevenire tumori e preziosi alleati per sistema nervoso, vista e pressione sanguigna. E’ stato inoltre dimostrato che i cibi verdi possono calmare l’emicrania.
Se si mangia velocemente il cibo di colore verde darà stabilità e calmerà la nostra voracità.

VIOLA/INDACO

I cibi la cui vibrazione va dal blu al viola sono particolarmente ricchi di magnesio e di altri elementi fondamentali per le funzioni cerebrali. Sono in generale ricchi di antiossidanti che prevengono l’invecchiamento, riducono le infiammazioni e fanno anche bene al cuore e agli occhi.
Una curiosità: un recente studio condotto dall’Università di Rochester, rileva come gli alimenti di colore viola avrebbero come effetto quello di ridurre la fame perché percepiti come meno appetitosi. Ottimi per chi è a dieta!

GIALLO

Gli alimenti di colore giallo sono adatti a disintossicare il fegato e la cistifellea, e quindi anche a depurare l’organismo in generale; hanno inoltre tutti un contenuto blandamente acido e questo mantiene in efficienza il sistema digerente.
È stato inoltre appurato che i cibi gialli possono aumentare la concentrazione: eccoli quindi utilissimi alleati da introdurre nella propria dieta durante periodi di studio o di particolare impegno mentale al lavoro!

BIANCO

Gli alimenti bianchi che hanno forti capacità depurative, antiossidanti e antinvecchiamento.
Le fibre e i sali minerali di cui sono ricchi prevengono dal rischio di tumori, trombosi e malattie cardiovascolari.
Inoltre i cibi di colore bianco rinforzano il tessuto osseo, i polmoni e l’apparato digerente.

ARANCIONE

Mangiare cibi di colore arancione aiuta a raggiungere l’ascolto di sé stessi, a comprendere le nostre necessità e le emozioni. Questi alimenti sono ricchi di enzimi che favoriscono la digestione, e di vitamine e potenziano il sistema immunitario.

Il consiglio generale è comunque quello di seguire la regola della cosiddetta “Rainbow Therapy”, ossia introdurre tutti i colori dell’iride ogni giorno nella propria dieta; mangiare cibi di ogni gradazione cromatica, con tutti i loro benefici differenti, ci aiuterà a stare meglio e raggiungere il benessere, ma anche l’allegria, ogni giorno ????

(www.mylovelybologna.com)

Ultimi articoli

LAMBORGHINI: STORIA DELL’UOMO CHE OSÒ SFIDARE FERRARI

LEGGI

ENZO FERRARI: TALENTO E PERSEVERANZA DI UN MITO

LEGGI

DALLARA GROUP, DALLE QUATTRO RUOTE ALLA VOLTA CELESTE

LEGGI