Magazine - territorio - Mercatini di Natale in Emilia-Romagna: dove e quando andare - Non Solo Buono

Logo

addFav

Mercatini di Natale in Emilia-Romagna: dove e quando andare

Il periodo che precede le festività è sempre un po’ magico: le città si accendono e l’atmosfera che si respira camminando per le strade dei centri storici è unica. E non è Natale senza i suoi mercatini! Noi li adoriamo… passeggiare per le bancarelle è un piacere e un qualche acquisto è sempre “doveroso” 😉 Un’esperienza che mette tutti d’accordo: grandi e piccoli. In Emilia-Romagna, le iniziative legate a questa tradizione di certo non mancano, anzi alcune hanno una storia molto antica. Ecco allora un breve promemoria, diviso per provincia, su dove e quando andare se avete voglia di abbandonarvi completamente allo spirito Natalizio!

 

Bologna

Iniziamo da Bologna, la città che ospita uno dei più antichi mercatini natalizi d’Europa: la Fiera di Santa Lucia, che dal 1976 si svolge sotto i portici della Chiesa dei Servi, in Strada Maggiore. Con più di quattro secoli di storia, questo mercatino è conosciuto in tutta Italia per la sua tradizione legata ai presepi. Da metà novembre a Natale, è possibile, infatti, oltre a fare acquisti di statuette, di torroni vari e decorazioni natalizie nelle tante bancarelle della fiera, anche ammirare le antiche statue di gesso del XIX secolo. Un altro mercatino da non perdere in città è sicuramente il Villaggio di Natale Francese, in piazza Minghetti. Gli aromi d’oltralpe di biscotti e brioche al burro appena sfornati alternati a un gradevole profumo di lavanda insieme alle atmosfere caratteristiche delle classiche casette di legno rendono la visita molto piacevole. Qui, tra novembre e dicembre, potrete acquistare prodotti artigianali e gastronomici tipici di questa regione. Infine, vi segnaliamo la Fiera di via Altabella, la strada che costeggia la Chiesa di San Pietro, aperta fino ai primi di gennaio, che offre oltre a tante proposte dolciarie, anche manufatti, bigiotteria, prodotti tessili e di cuoio, perfetti per il vostro shopping natalizio.

 

Ferrara

Proseguiamo andando a Ferrara, dove lo splendido Fideuram Christmas Village, allestito nella suggestiva Piazza Trento Trieste, diffonde nel centro storico della città una magica atmosfera di festa. Da novembre a gennaio, gli eleganti chioschi, insieme alle tante bancarelle e ai gazebo animano le giornate che ci accompagnano alle feste e oltre. Un vero e proprio villaggio di Natale a cielo aperto in cui si possono acquistare prodotti di artigianato, creazioni originali in vetro e ceramica, articoli di pelle, decorazioni natalizie oltre alle gustose specialità gastronomiche tipiche del periodo.

 

Modena

Dal 2 al 21 dicembre 2017, la bellissima Piazza Grande ospiterà, per la prima volta, un mercatino di Natale con espositori provenienti da diversi paesi europei e si animerà di una ventina di casette di legno, dove sarà possibile acquistare addobbi e decorazioni varie, prodotti di artigianato e alimentari tipici. Inoltre, sempre nel centro città, in piazza Mazzini, ritroveremo il mercatino dell’artigianato artistico promosso dal Comune e da un gruppo di cittadini.

 

Reggio Emilia

A Gattatico, un piccolo paesino in provincia di Reggio Emilia, c’è il Villaggio di Babbo Natale, un’area coperta molto vasta (oltre 3.500 mq), dedicata a questo periodo dell’anno. Questo è il regno delle decorazioni, degli addobbi, degli alberi di Natale: il luogo giusto per abbandonarsi completamente allo spirito delle feste! Le iniziative legate al Natale non mancano nemmeno nel centro storico di Reggio Emilia, quindi, se siete da queste parti, approfittatene!

 

Parma

Anche nel centro storico di Parma si accende il Natale. In Piazza Ghiaia, fino alla Vigilia di Natale, in alcuni giorni particolari, sarà possibile prendere parte sia ai mercatini di Natale, “Il Mercato degli Eventi”, sia alle tante manifestazioni previste. Oltre alle decorazioni natalizie e ai prodotti di artigianato artistico di qualità, non mancheranno deliziose proposte gastronomiche tutte da gustare!

Piacenza

Da Parma ci spostiamo a Piacenza per andare a visitare i mercatini di Natale di Grazzano Visconti, uno grazioso borgo in stile medioevale, a 12 km a sud-est della città, costruito ai primi del ‘900 per volontà del conte da cui ha preso il nome. Da inizio dicembre a inizio gennaio, solo in alcune date, sarà possibile perdersi nelle tante bancarelle artigianali di qualità allestite da artisti e artigiani, pronti a mostrare le loro creazioni, e immergersi in un’esperienza enogastronomica unica. Se mettete in programma una visita, non mancate di andare anche nel meraviglioso parco del castello, aperto straordinariamente per l’occasione. Sempre nei dintorni di Piacenza, a Castell’Arquato, l’8 dicembre, si svolge Winterland, una bella manifestazione alla sua quarta edizione. Mercatini artigianali e gastronomici, cori gospel e altre iniziative animeranno questo borgo, cui avevamo già dedicato un articolo.

 

Ravenna

Da dicembre a gennaio, il centro di Ravenna si anima di tanti eventi e manifestazioni. In Piazza del Popolo troverete “I capanni del Natale”, il luogo giusto per il vostro shopping natalizio, tra via Farini e Piazza Garibaldi il mercatino “Il Natale in via Farini” e per i più golosi, in via Diaz, il “Mercatino Verde Salute”. Sempre in zona, vi segnaliamo le “Emozioni di Natale” di Cervia, i mercatini di Milano Marittima (collegati a quelli di Cervia) e quelli di Lugo.

 

Forlì-Cesena

Tra Forlì e Cesena, poi, troviamo il classico mercatino sul Porto Canale Leonardesco di Cesenatico con il suo Presepe Galleggiante, allestito su una delle storiche imbarcazioni del Museo della Marineria, e il tradizionale mercatino di Natale a Portico di Romagna l’8 dicembre.

 

Rimini

Infine, vi segnaliamo: i consueti mercatini di Rimini, per tutto il mese di dicembre, con le tante manifestazioni dedicate, come ad esempio la Fiera degli Alberi di Natale, e quelli di Riccione dove il popolarissimo viale Ceccarini si trasforma nel bellissimo Christmas Fashion Market, con tante casette addobbate a festa, come nelle migliori tradizioni nord europee.

 

Le iniziative sono davvero tante e noi speriamo di avervi dato qualche spunto utile. Vi consigliamo comunque di rimanere aggiornati sui siti dedicati per non perdervi tutte le esperienze da fare! Buono shopping natalizio a tutti 🙂

Accedi

Per utilizzare il portale

oppure

Password dimenticata?

Accedi

Per visualizzare i tuoi preferiti

oppure

Password dimenticata?