Logo

addFav

Alla scoperta del Sangiovese tra cantine e borghi della Romagna

Il Romagna Sangiovese è sicuramente è il vino che riassume i colori e i sapori della vivace e accogliente Romagna. La leggenda vuole che il nome Sangiovese (Sanzve’s in dialetto romagnolo) venga dal Monte Giove, vicino a Sant’Arcangelo di Romagna, dove i monaci durante il Medioevo producevano un vino rosso che stregò persino papa Leone XII.

Questo vino ha moltissime sfumature che si possono individuare in varie zone e sottozone nei territori da Imola a Rimini, che ne determinano caratteristiche distinte che si possono ritrovare nei vini delle varie cantine. Il territorio ricco di valli, insenature e colline tra l’Appennino e il mare, crea un microclima con condizioni eccellenti di terreno per le viti.

Andiamo insieme a scoprire alcuni dei borghi più belli e alcune cantine dove assaporare questo vino in questo meraviglioso territorio della nostra regione.

(Valeria Moschetwww.mylovelybologna.com)

 

2619702913

BERTINORO

Bertinoro è uno splendido borgo medievale situato su una collina dalla quale si può ammirare il mare, il verde sconfinato e i vigneti delle colline circostanti, motivo per il quale viene chiamato anche “Balcone di Romagna”. Percorrendo le sue vie acciottolate fra palazzi storici, chiese e abitazioni che costeggiano i resti dell’antica cinta muraria, si respira un’atmosfera di un altro tempo! Da non perdere per una visita il Palazzo Ordelaffi, la Cattedrale, la Torre dell’Orologio e la stupenda Rocca.
Qui c’è una cantina che merita davvero una visita e che cela una parte di storia importantissima del vino Sangiovese: la Fattoria Paradiso dove alla fine degli anni ’70 fu fatto un esperimento che portò alla creazione del Sangiovese Vigna delle Lepri, prima riserva in assoluto di Sangiovese in purezza.
Altra bella cantina da visitare in zona è quella di Giovanna Madonia.

 

2305871059

VERUCCHIO

Questo affascinante borgo è appollaiato su un imponente sasso che lo rende un luogo davvero unico e che stupisce chiunque lo veda. Verucchio ha un impianto medievale ed è ricca di edifici storici; è distesa tra due colline un tempo coronate da poderose rocche, quella del Passerello dove c’era un convento, e quella del Sasso dove si trova la Rocca Malatestiana, una delle fortificazioni della Signoria meglio conservate, edificata a dominio del paese, della valle e della pianura.
Perdetevi tra le stradine su e giù e godete della vista incredibile che si ha su tutta la pianura, le colline e il mare… rimarrete stupiti da tanta bellezza!
In zona meritano una visita la Tenuta Santini e il Podere Vecciano di Coriano e la Cantina San Valentino di Covignano.

3405515392

DOZZA

Lo stupendo borgo di Dozza, nell’entroterra bolognese ai confini con la Romagna, è a ragione uno dei 13 Borghi più Belli d’Italia. Immerso tra dolci colline piene di vigneti, sembra un luogo delle favole con i suoi murales dipinti quasi su ogni casa del piccolo borgo; ogni due anni qui si tiene infatti la Biennale del Muro Dipinto, una manifestazione di pittura che prevede la realizzazione di opere sui muri esterni delle case che hanno reso questo borgo un vero e proprio museo a cielo aperto!
Nella sua splendida Rocca vi è anche la sede dell’Enoteca Regionale dell’Emilia Romagna, luogo perfetto dove degustare i vini della nostra regione e dove troverete anche in vendita ottime etichette di Romagna Sangiovese.
Altre tappe da non perdere sono la Cantina TreMonti e Frascineti meritano una visita per una degustazione e per ammirare il panorama!

 

2525713710

BRISIGHELLA

Brisighella si trova nell’entroterra ravennate a una ventina di chilometri da Faenza. É un borgo medioevale dal fascino davvero unico e si adagia ai piedi di tre pinnacoli rocciosi, su cui poggiano la Rocca del XV secolo, la Torre dell’Orologio e il Santuario del Monticino.
Il suo dedalo di viuzze del centro ha il cuore nell’Antica Via del Borgo, una strada coperta, sopraelevata e illuminata da mezzi archi soprannominata “Via degli Asini”, poiché una volta offriva il riparo a questi animali.
Dopo avere visitato su e giù tutte le bellezze di questo borgo non perdetevi una tappa in una delle ottime osterie e trattorie dove si respira ancora un’aria di un dolce passato, che vi proporranno ottimi piatti romagnoli.
Da visitare in zona per degustare dell’ottimo Sangiovese la Cantina Trerè e il Podere La Berta.

 

Accedi

Per utilizzare il portale

oppure

Password dimenticata?

Accedi

Per visualizzare i tuoi preferiti

oppure

Password dimenticata?

Privacy Preference Center

Cookie tecnici

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito, e non possono essere disattivati. Essi sono solitamente installati in seguito a sue azioni equivalenti alla richiesta di un servizio (impostare le sue preferenze sulla privacy, registrarsi, completare griglie informative, etc.). Lei può impostare il suo browser per bloccare o avvertirla della presenza di questi cookie, ma alcune parti del sito potrebbero, in seguito, non funzionare.

gdpr[allowed_cookies], gdpr[consent_types]

Cookie analitici

Ci permettono di contare le visite e le fonti di traffico, misurare e migliorare la performance del sito. Ci mostrano quali pagine del sito sono più o meno visitate e come gli utenti si comportano si di esse. Se lei non presta il consenso a questi cookie, non sapremo quando ha visitato il nostro sito, né saremo in grado di monitorarne la performance.

_gat_gtag_UA_20652218_2, _gat_gtag_UA_112910981_1, _ga, _gid,fr