Ricetta - Primo - Vellutata bicolore di barbabietole e legumi con rotolini di brisè ai carciofi e crudo - Non Solo Buono

Logo

addFav

Vellutata bicolore di barbabietole e legumi con rotolini di brisè ai carciofi e crudo

Un primo piatto gustoso e perfetto per un picnic all’aria aperta, ideato appositamente per noi da Le mie ricette con e senza e tra le proposte vincitrici del premio Food Photography nel contest “Le Ricette in vasetto con Le conserve della nonna”.

persone4
portataPrimo
cottura15-20 MIN
difficoltàFacile

Armonia di legumi lessati

2 confezioni

Olio EVO

4 cucchiai

Sale

QB

Pepe nero

QB

Patate

2 di piccole dimensioni

Brodo vegetale

QB

Rosmarino

1 rametto

Parmigiano Reggiano

2 cucchiai

Barbabietole rosse

1 di medie dimensioni

Carote

1

Pasta brisée

230 GR

Crema di carciofi

4 cucchiai

Prosciutto crudo

3 fette

Passato di legumi

Far scaldare in una pentola alcuni mestoli di brodo.
Lavare la patata, pelarla e tagliarla a pezzetti.
Sgocciolare i legumi misti e versarli nel brodo, aggiungere la patata ed il rametto di rosmarino.
Cuocere per 15 minuti  a fiamma moderata con il coperchio.
Togliere il rametto di rosmarino e ridurre in crema con un frullatore ad immersione.
Aggiustare di sale ed aggiungere altro brodo se dovesse essere troppo densa o far cuocere ancora un po’ se troppo liquida.
Aggiungere il formaggio grattugiato e mescolare.
Suddividere il passato di legumi nei vasetti sino ad arrivare a poco più di metà.

Vellutata di barbabietola

Lavare la barbabietola e la patata, pelarle e tagliarle a pezzetti. Far scaldare due cucchiai d’olio, versarvi le verdure e lasciare insaporire qualche minuto.
Aggiungere qualche mestolo di brodo caldo e cuocere per 15 minuti a fiamma moderata.
Ridurre in crema con un frullatore ad immersione, aggiustare di sale ed aggiungere altro brodo se dovesse essere troppo densa o far cuocere ancora un po’ se troppo liquida.
Suddividere la vellutata di barbabietola nei vasetti sul passato di legumi, già intiepidito, in modo da riempirli.

Rotolini di brisè con crudo e crema di carciofi

Stendere la pasta brisè.
Spalmarla con la crema di carciofi e disporvi sopra le fette di prosciutto crudo.
Arrotolare il tutto e tagliare a fettine spesse meno di un centimetro.
Disporle su di una teglia ricoperta di carta forno e cuocere a 180 °C per 15 minuti, sino a quando i rotolini saranno dorati.
Servire i rotolini di brisè con crema di carciofi e crudo assieme alla vellutata bicolore per dare brio e croccantezza al piatto.

Accedi

Per utilizzare il portale

oppure

Password dimenticata?

Accedi

Per visualizzare i tuoi preferiti

oppure

Password dimenticata?