Logo

addFav

Ravioli ricotta e ortiche con zafferano, pecorino e pinoli tostati

Il peperoncino verde ci porta in Toscana con una deliziosa ricetta ideale per il pranzo della domenica: ravioli ricotta e ortiche conditi con zafferano, pecorino e pinoli.

persone4
portataPrimo
cottura10 min
difficoltàFacile

Ravioli Ricotta e Ortiche

2 confezioni

Pecorino

50 gr

Zafferano

1 bustina

Pinoli

20 gr

Latte

1 bicchiere

Amido di mais

1 cucchiaio scarso

Erba cipollina

mezzo chucchiaino

Noce moscata

QB

Pepe nero

QB

Portare ad ebollizione l’acqua in una pentola capiente, quindi salare con sale grosso.

In una ampia padella tostare leggermente i pinoli, quindi toglierli e tenerli da parte. Grattugiare il pecorino con una grattugia a fori larghi e anche questo tenerlo da parte.

Sciogliere lo zafferano nel latte. Nella padella in cui sono stati tostati i pinoli, mettere l’ erba cipollina, poco sale, amido di mais, pecorino e latte con lo zafferano, tutto a fiamma bassa mescolando di continuo fino a farlo un po’ addensare .

Quando la crema sarà quasi fatta, aggiungere i pinoli ed un po’ di noce moscata amalgamando bene, quindi spegnere e aggiungere del pepe macinato e qualche pistillo di zafferano per guarnire.

Buttare i ravioli nell’acqua bollente, cuocere per un paio di minuti e scolare.

Saltare quindi i ravioli in padella con la crema ottenuta e servire.

Accedi

Per utilizzare il portale

oppure

Password dimenticata?

Accedi

Per visualizzare i tuoi preferiti

oppure

Password dimenticata?