Ricetta - Piatto unico - Ravioli Melanzane e Borragine con fonduta di ricotta salata e pomodorini confit - Non Solo Buono

Logo

addFav

Ravioli Melanzane e Borragine con fonduta di ricotta salata e pomodorini confit

Cosa ti preparo per Cena? ci propone una personale e gustosa rivisitazione del sugo alla Norma, un classico della sua Sicilia: ecco i ravioli melanzane e borragine con fonduta di ricotta salata e pomodorini confit.

persone2
portataPrimo
cottura60 min
difficoltàFacile

Ravioli Melanzane e Borragine

1 confezione

Melanzane lunghe

1

Olio di semi di girasole

QB

Olio EVO

QB

Panna fresca

100 ml

Parmigiano Reggiano

30 g

Ricotta salata

30 g

Pomodorini

200 g

Erbe aromatiche

un ciuffetto (basilico, prezzemolo, timo, erba cipollina, aglio)

Zucchero di canna

1 cucchiaino

Sale

QB

Preparare i pomodorini confit in anticipo, tagliando i pomodorini lavati in due, ponendoli su una teglia rivestita di carta da forno, e spargendo sopra sale, zucchero, il trito di erbe aromatiche e un filo d’olio. Cuocere in forno a 140° per un’oretta.

Ridurre in una piccola dadolata la melanzana, e passarla in padella con olio extra vergine, sale e pepe. Cuocere cinque minuti, aggiungendo qualche cucchiaio di acqua calda. La dadolata di melanzane deve rimanere croccante.

Preparare la fonduta, grattugiando i formaggi e aggiungendoli alla panna che fatta scaldare sul fuoco. Mescolare bene a fuoco spento fino a creare una crema.

Cuocere i ravioli per 4 minuti in acqua bollente salata, scolare e metterli nella padella con la dadolata di melanzane. Far insaporire un minuto, regolando la morbidezza con qualche cucchiaio di acqua di cottura dei ravioli.

Montare il piatto mettendo prima la fonduta, poi i ravioli con il loro condimento di melanzane, aggiungere qualche pomodorino confit e decorare con i fili croccanti di buccia di melanzana.

Accedi

Per utilizzare il portale

oppure

Password dimenticata?

Accedi

Per visualizzare i tuoi preferiti

oppure

Password dimenticata?