Logo

addFav

CIAMBELLA BRIOCHE CON CONFETTURA DI CILIEGIE

Un dolce soffice e goloso, perfetto anche per un picnic all’aria aperta.

(Ph. FOOD Editore)

persone8
portataDolce
cottura35-40 MIN
difficoltàMedia

Confettura extra di ciliegia dell’Emilia

1 vasetto (330 gr)

Farina Manitoba

250 gr

Farina 00

300 gr

Panna fresca

250 gr

Zucchero

120 gr

Burro

120 gr

Uova

2 medie

Lievito di birra fresco

20 gr

Sale

1 pizzico

Limone

1

Mandorle

80 gr tritate

Latte

QB

Versare la panna tiepida in una terrina, unire il lievito e un pizzico di zucchero, mescolare e lasciar lievitare, coperto
con pellicola trasparente, per 20 minuti. Nell’impastatrice
mettere le farine, lo zucchero e la panna con il lievito,
impastare con il gancio a foglia per 2 minuti. Se non avete l’impastatrice potete procedere mescolando l’impasto con un cucchiaio di legno. Unire 1 uovo alla volta e lavorare
fino a farli assorbire. Aggiungere il burro morbido a tocchetti e in più riprese, il sale e la scorza grattugiata del limone. Impastare, coprire l’impasto e lasciate lievitare in
luogo tiepido finché sarà raddoppiato di volume (circa 2 ore).

Stendere la pasta con il mattarello formando un rettangolo.
Spalmare con la confettura, arrotolare dal lato
più lungo e sistemare il rotolo in uno stampo a ciambella imburrato e infarinato. Richiudere la ciambella e incidere
leggermente la superficie. Coprire con un telo e lasciar
lievitare per almeno 1 ora in luogo tiepido.

Spennellare
con il latte e cospargere con le mandorle. Cuocere in forno
caldo a 180°C per 35-40 minuti, coprendo a metà cottura con un foglio di alluminio affinché non diventi troppo colorita.
Lasciar raffreddare e tagliare a fette.

Accedi

Per utilizzare il portale

oppure

Password dimenticata?

Accedi

Per visualizzare i tuoi preferiti

oppure

Password dimenticata?