Logo

addFav

FOTOGRAFIA EUROPEA: IL FESTIVAL FOTOGRAFICO DI REGGIO EMILIA

Il 5-6-7 maggio 2017 si terrà l’opening della dodicesima edizione di Fotografia Europea, il festival di fotografia che si tiene a Reggio Emilia. Gli eventi di Fotografia Europea non si esauriranno nelle giornate di apertura del festival ma andranno avanti fino al 9 luglio, con un’agenda fitta di tantissimi appuntamenti in programma. Tra oltre 30 mostre, cinque produzioni originali, dieci sedi espositive in città si terranno incontri, spettacoli, laboratori e oltre 200 appuntamenti del Circuito Off.

Il titolo di quest’anno dell’evento è “Mappe del tempo. Memoria, archivi, futuro”: il tema centrale sarà infatti quello che gira intorno ai concetti di storia e di memoria raccontate attraverso il mezzo artistico della fotografia. Una riflessione sul ruolo delle immagini per comprendere il presente ma passando per gli archivi, come deposito del passato, in grado però di dare nuove chiavi di lettura per il futuro.

Il festival di quest’anno porta avanti e consolida la collaborazione con la Regione Emilia Romagna poiché l’evento si allarga sempre più oltre i confini di Reggio Emilia, attivando sinergie con altre importantissime realtà culturali e artistiche della regione. Sono infatti coinvolte in primo piano con mostre ed eventi la Fondazione Mast di Bologna, il Centro studi e archivio della comunicazione dell’Università di Parma, la Collezione Maramotti di Reggio Emilia e la Fondazione Fotografia di Modena.

Fotografia Europea è anche un modo di far vivere a 360° gli spazi cittadini, anche “di confine”, di Reggio Emilia, dando la possibilità ai visitatori, ma anche agli stessi cittadini, di scoprire angoli e scorci magari sconosciuti e che per l’occasione aprono le loro porte vestendosi di arte.
Da non perdere è sicuramente tutto ciò che accade in via Roma, una zona della città che da diversi anni offre un’esperienza “orizzontale” di condivisione e apertura. In questo quartiere si possono scoprire infatti, durante il festival, tanti ambienti tra case, alberghi, negozi, locali pubblici e istituzionali all’interno dei quali si svolgono vari eventi. Rimarrete incantati nell’esplorare questi edifici, le loro stanze ed angoli che vestiti di arte diventano davvero luoghi di particolare fascino. Il titolo delle esposizioni in via Roma è “Aiuto foto cancellate per sbaglio”, declinando così il tema del festival in una dimensione più legata al quotidiano e alla vita comune.

Durante Fotografia Europea sarà per la prima volta protagonista anche il complesso della Polveriera, uno spazio per anni oggetto di degrado e che invece la recente riqualificazione ha restituito alla città riportandolo alla fruizione pubblica. Proprio questo spazio, molto importante anche per il suo valore simbolico nei confronti dei cittadini, sarà anche sede di eventi (DJ set, concerti, incontri e ovviamente mostre) nell’ottica di coesione e inclusione che caratterizzano il luogo.

Insomma, a Reggio Emilia nei prossimi mesi ci saranno davvero troppi eventi e mostre da non perdere e soprattutto ci sarà l’occasione di vivere e scoprire questa bella città emiliana in un modo inusuale! Un’occasione unica da vivere al 100% :)
Il programma completo delle mostre e tutti gli eventi correlati lo trovate sul sito ufficiale di Fotografia Europea: http://www.fotografiaeuropea.it.

(Valeria Moschetwww.mylovelybologna.com)

Accedi

Per utilizzare il portale

oppure

Password dimenticata?

Accedi

Per visualizzare i tuoi preferiti

oppure

Password dimenticata?