Logo

addFav

Fondazione Fashion Research Italy: tra storia e futuro della moda a Bologna

Il 21 Ottobre 2017 ha inaugurato a Bologna la Fashion Research Italy (FRY), la fondazione no-profit pensata e profondamente voluta da Alberto Masotti, ex proprietario del famosissimo marchio di moda La Perla.

Questo ambizioso ed interessantissimo progetto punta a valorizzare il passato, presente e futuro dell’industria moda e del Made in Italy e fonda i suoi obiettivi su 3 importanti pilastri: archivio, formazione ed innovazione.

All’interno della Fondazione ci sono due imponenti caveau che contengono archivi di disegni e libri della azienda converter di tessuti Silkin di Milano (che costituiva il Fondo Brandone) e la donazione di materiali da parte dell’azienda bolognese Emmanuel Schvili, famosissima negli anni ’80-’90. Questo vero e proprio patrimonio è stato ordinato, catalogato e digitalizzato e viene debitamente conservato in queste stanze con la corretta temperatura, contenuto in apposite scatole e cassetti per non essere in alcun modo danneggiato. E’un vero e proprio “mondo” nel quale possono entrare le imprese,i designer, gli studenti, gli appassionati per scoprire, capire, vedere quello che è stata una rilevante parte della storia della moda italiana. Noi ne siamo rimasti davvero colpiti!
Inoltre la Fondazione ha anche creato un database digitale che è stato chiamato Fashion Photography Archive dove sono raccolti svariati materiali di advertising (fotografie di campagna, lookbook, cataloghi, comunicati stampa, video di sfilata) di alcune imprese di moda emiliano-romagnole che hanno aderito al progetto.

L’offerta formativa della FRY, pilastro importantissimo volto allo sviluppo di professionalità davvero competitive oggi sul mercato internazionale, è composto attualmente dall’offerta di un Master di primo livello in Design and Technology for Fashion Communication (in collaborazione con l’Università di Bologna) e da due corsi, quello in Architettura per la Moda e Archivi per la Moda.

Altro punto molto importante è il supporto alle piccole e medie imprese della moda sulla strada della rivoluzione 4.0, il processo di innovazione che il mercato globale impone; la Fondazione organizza infatti anche corsi di aggiornamento per aziende, manager e professionisti che vogliono ampliare le proprie competenze. Per Masotti è infatti molto importante che la fondazione diventi riferimento per le aziende del territorio che vogliono mettersi in gioco e rimanere sempre al passo con l’innovazione.

Il bianco edificio che ospita la Fondazione è l’ex stabilimento industriale, progettato da Pierluigi Cervellati, che è stato la storica sede dell’azienda bolognese; per connettere passato al futuro lo stesso edificio è stato rinnovato dallo stesso Studio Architettonico Cervellati, che ha saputo portare lo spirito dell’avanguardia e del futuro partendo dalla tradizione e la storia di queste mura.

Uno spettacolo che lascia davvero incantati è l’opera artistica che si trova all’interno dell’edifico degli archivi, una silhouette di donna dedicata alla moglie di Masotti: tra musica e luci verrete ipnotizzati dallo spettacolo che questa installazione, alta oltre 10 metri e sospesa nell’aria crea appena viene accesa… Pensate che è composta da 21.120 LED inseriti all’interno di 5.280 sfere bianche opaline!
Un’interessantissima tecnologia degna di nota che si può incontrare qui, unica nel suo genere, è la Passerella Multimediale: una serie di 8 led in verticale che ricreano appieno una sfilata in passerella e che potrebbe modificare la fruizione delle collezioni moda da parte del pubblico e degli addetti ai lavori… e se i fashion show diventassero tutti digitali?

La Fondazione vuole essere in generale uno spazio dove ci si incontra, nascono idee, si impara e dove magari prendono vita nuovi progetti ed interessanti collaborazioni (ci sono spazi per convention e verranno anche in futuro allestite delle mostre aperte al pubblico).
Questo è davvero un progetto a 365° all’interno del mondo moda, unico ed ambizioso, una vera e propria eccellenza della regione Emilia Romagna, di cui andare davvero molto fieri!

Per info: http://www.fashionresearchitaly.org/

(Valeria Moschetwww.mylovelybologna.com)

Accedi

Per utilizzare il portale

oppure

Password dimenticata?

Accedi

Per visualizzare i tuoi preferiti

oppure

Password dimenticata?

Privacy Preference Center

Cookie tecnici

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito, e non possono essere disattivati. Essi sono solitamente installati in seguito a sue azioni equivalenti alla richiesta di un servizio (impostare le sue preferenze sulla privacy, registrarsi, completare griglie informative, etc.). Lei può impostare il suo browser per bloccare o avvertirla della presenza di questi cookie, ma alcune parti del sito potrebbero, in seguito, non funzionare.

gdpr[allowed_cookies], gdpr[consent_types]

Cookie analitici

Ci permettono di contare le visite e le fonti di traffico, misurare e migliorare la performance del sito. Ci mostrano quali pagine del sito sono più o meno visitate e come gli utenti si comportano si di esse. Se lei non presta il consenso a questi cookie, non sapremo quando ha visitato il nostro sito, né saremo in grado di monitorarne la performance.

_gat_gtag_UA_20652218_2, _gat_gtag_UA_112910981_1, _ga, _gid,fr