Logo

addFav

Alla scoperta del curioso Museo del Bottone di Sant’Arcangelo di Romagna (RN)

Tra le vie della splendida cornice di Sant’Arcangelo di Romagna, in provincia di Rimini, c’è un luogo davvero unico nel suo genere: il Museo dei Bottoni.
Questo museo è dal 2008 l’unico museo in pianta stabile in Italia dedicato ai bottoni ed è stato creato e ad oggi diretto da Giorgio Gavallotti, ex proprietario di una storica merceria di famiglia che si trovava proprio a Sant’Arcangelo.
I bottoni, considerati spesso erroneamente oggetti “comuni”, possono essere invece preziosi testimoni di storia, costume e stili di vita e diventare così veri e propri gioielli da collezionare ed ammirare.

Giorgio Gavallotti, appassionato sin da piccolo di questi particolari oggetti, collezionò fin da giovane bottoni provenienti dalla merceria dei suoi genitori che era stata ricavata da un importante bazar risalente all’inizio del ‘900. Amava perdersi in quel mare di bottoni, tra pezzi in stile liberty o art déco o estremamente moderni.
Da grande ha poi iniziato a catalogare alcuni di quei bottoni raccolti formando dei quadri che espose al pubblico per la prima volta nel 1996, in occasione di una mostra dell’hobby in città: il successo fu tale che da lì pensò di realizzare il sogno di farne un vero e proprio museo.

Il museo è suddiviso in tre settori all’interno dei quali vengono rappresentati i bottoni, i materiali per costruirli e le motivazioni per le quali venivano scelti. Qui troverete pezzi davvero unici come il bottone disegnato da Pablo Picasso per Coco Chanel o un bottone del 1800 con l’immagine di Maria Antonietta… ma avrete l’imbarazzo della scelta tra 12000 tipi tra i quali scegliere il vostro preferito!
La visita è sicuramente resa speciale dalla guida dallo stesso Giorgio, che vi accoglierà e vi farà entrare nel suo magico mondo facendovi sentire come a casa vostra.
Lasciatevi affascinare da questo luogo unico dove questi oggetti, all’apparenza ordinari, diventano testimoni di vite, epoche ed emozioni…

“Per fortuna ci sono oggetti intramontabili che sfidano il tempo e gareggiano valorosamente con la modernità. Le forbici, per esempio, eleganti e geniali. I bottoni e gli occhielli, invenzione scomoda che nessuna chiusura lampo ha potuto tuttavia detronizzare. I lacci da scarpe, che consigliano pazienza.”

(Luigi Pintor, Il nespolo, 2001)

 

INFO
Museo del Bottone
Via della Costa 11, Santarcangelo di Romagna (RN)
Pagina Facebook: https://www.facebook.com/pg/MuseoDelBottone
Blog: ibottonialmuseo.blogspot.com

 

(Valeria Moschetwww.mylovelybologna.com)

 

Accedi

Per utilizzare il portale

oppure

Password dimenticata?

Accedi

Per visualizzare i tuoi preferiti

oppure

Password dimenticata?

Privacy Preference Center

Cookie tecnici

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito, e non possono essere disattivati. Essi sono solitamente installati in seguito a sue azioni equivalenti alla richiesta di un servizio (impostare le sue preferenze sulla privacy, registrarsi, completare griglie informative, etc.). Lei può impostare il suo browser per bloccare o avvertirla della presenza di questi cookie, ma alcune parti del sito potrebbero, in seguito, non funzionare.

gdpr[allowed_cookies], gdpr[consent_types]

Cookie analitici

Ci permettono di contare le visite e le fonti di traffico, misurare e migliorare la performance del sito. Ci mostrano quali pagine del sito sono più o meno visitate e come gli utenti si comportano si di esse. Se lei non presta il consenso a questi cookie, non sapremo quando ha visitato il nostro sito, né saremo in grado di monitorarne la performance.

_gat_gtag_UA_20652218_2, _gat_gtag_UA_112910981_1, _ga, _gid,fr