Logo

Mercato delle Erbe di Bologna - Non Solo Buono
addFav

Il mercato delle erbe a bologna: dove la tradizione si sposa con l’innovazione

I mercati cittadini coperti sono, secondo me, dei luoghi davvero unici delle città!

In tutta Europa, ma anche in Italia, ci sono molti esempi di come questi rappresentino un punto di incontro tra cibo, tradizione, cultura e innovazione.

A Bologna il Mercato delle Erbe di Via Ugo Bassi è un eccellente esempio di riqualificazione di un mercato coperto cittadino: nel processo di rinascita di questo spazio iniziato nel 2014, tra le postazioni di vendita di frutta e verdura sono nati interessanti spazi ristorativi, osterie, botteghe che vendono primizie alimentari, spazi con cibo etnico e bio/vegan e molto altro.

Il Mercato delle Erbe di Bologna ha però radici antiche, quando già nel 1200 i contadini e piccoli commercianti vendevano la loro merce in Piazza Maggiore. Dopo ben 600 anni di attività il mercato si spostò in altri luoghi della città per trovare poi la sua sede definitiva nel 1910 in via Ugo Bassi nella struttura che lo ospita ancora oggi, ricostruita dopo la Seconda Guerra Mondiale poiché fu distrutta durante i bombardamenti.

Oggi entrare al mercato porta sicuramente una dose di allegria, tra i vivaci colori, il costante chiacchiericcio e i vari invitanti profumi ad ogni orario della giornata… viene fame anche se non la si ha! Tra bancarelle di frutta e verdura qui il passo è davvero breve per arrivare a sedersi in qualche tavolo apparecchiato per gustare qualche specialità culinaria: pesce fresco direttamente dal banco della pescheria, pizza appena sfornata, formaggi e salumi appena affettati, gustosi piatti di verdure in colorate ed innovative preparazioni, pasta fresca (tagliatelle e tortellini in primis ovviamente) e molte altre specialità…

Una tra le zone più interessanti è quella di “Altro?”, un ampio cortile interno dove si trovano un ristorante e varie botteghe, dalle quali si può comprare il cibo e il bere che si possono poi consumare nei tavolini presenti tutt’intorno. Il nome di questo spazio è curioso perché deriva dal modo tradizionale con cui i bolognesi rispondono al mercato o nelle botteghe quando il commesso chiede “Altro?”, la risposta sarà “Altro!”, ma con il significato di “Nient’altro, sono a posto cosí, grazie!”.

Questo è un luogo davvero speciale a qualsiasi ora del giorno e nel weekend è un affollato punto d’incontro dall’ora dell’aperitivo in poi.  Il suo arredamento, sempre in trasformazione, tra sedie e tavolini, oggettistica vintage e mostre d’arte vi farà sicuramente innamorare! Inoltre, l’aver conservato sopra agli spazi oggi assegnati a nuove attività commerciali le vecchie insegne delle botteghe preesistenti, dà all’insieme un senso di continuità con il passato, in un ambiente che però strizza l’occhio al futuro foodie della città.

Altra tappa da non perdere, per gli amanti del pesce, è il Banco 32, dove tra allegri tavolini colorati potrete gustare piatti gourmet a base di pesce direttamente dall’attigua pescheria! La sera, dall’orario dell’aperitivo, troverete le “tapas”, piccole porzioni grazie alle quali potrete assaggiare varie specialità, dalle fritture ai crudi di pesce! Non vi resta che scegliere il vino di accompagnamento e la serata, magari in piacevole compagnia, sarà decisamente perfetta!

In generale avrete comunque l’imbarazzo della scelta su dove andare, non solo all’interno del mercato, ma anche nei suoi paraggi: nelle stradine tutt’intorno sono infatti nate varie nuove attività, molte delle quali hanno anche i tavolini all’esterno, rendendo questa zona della città una delle zone più cool e gioviali della città.

Se vi capita di visitare Bologna, che sia per poche ore o qualche giorno, non mancate di fare un salto al Mercato delle Erbe, un luogo pieno di vita pulsante dove poter respirare tradizione, profumi e anche il modo di vivere bolognese. Tra qualche chiacchiera, molti sorrisi e magari una sosta gourmet vi porterete via di sicuro una dose di vita, allegria e sapori autentici della mia accogliente città!

Mercato delle Erbe: http://www.mercatodelleerbe.eu/
Altro?: http://www.altrobologna.com/
Banco 32: http://www.banco32.it/

(Valeria Moschetwww.mylovelybologna.com)

Accedi

Per utilizzare il portale

oppure

Password dimenticata?

Accedi

Per visualizzare i tuoi preferiti

oppure

Password dimenticata?