Logo

addFav

Dolci senza confini

Al dessert non sappiamo proprio dire di no. I dolci sono sempre i benvenuti sulla nostra tavola, anche dopo un pranzo o una cena ricchi e molto soddisfacenti: c’è sempre spazio per una fetta di torta o una gustosa crema al cucchiaio!

La tradizione della pasticceria italiana offre davvero tante proposte e ogni città può vantare un dolce tipico, tuttavia ci sono alcuni dessert stranieri che ormai tutti noi conosciamo benissimo e che sono diventati i protagonisti delle nostre più golose scorribande.

Si pensi ai muffin, dolci rotondi e morbidi simili ai plum cake, molto diffusi nel Regno Unito e ormai noti e apprezzati anche in Italia. Inoltre, la preparazione semplice e la possibilità di personalizzarli con guarnizioni a scelta li rendono un vero e proprio sfizio per i più bravi con la pasticceria fai da te.

Anche i cupcake stanno avendo molto successo in Italia, soprattutto da quando si è diffusa la golosissima moda del cake design: letteralmente significa “torta in tazza”, nome che deriva dalla modalità di preparazione con pirottini grandi più o meno come una tazza da tè. La caratteristica principale però è la decorazione, di solito realizzata con gustose creme colorate e zuccherini.

Da qualche anno sono diffusissimi anche presso le pasticcerie delle nostre città i macarons, deliziosi biscotti ripieni d’origine francese, realizzati con gli albumi d’uovo, lo zucchero a velo e la farina di mandorle, farciti con crema, cioccolato, panna montata o confetture.

Facile da realizzare in casa e molto apprezzata anche al ristorante, la cheesecake è diventata molto comune nei nostri menu. Su una base di biscotti sbriciolati e uniti con burro fuso poggia una deliziosa crema di formaggio fresco zuccherato e lavorato con altri ingredienti. L’origine di questa torta è molto antica (si dice che la realizzassero già nell’antica Grecia!), tuttavia la versione moderna si è sviluppata negli Stati Uniti, e da lì è tornata in Europa con grande successo.

Il celebre crème caramel, nonostante il nome in lingua francese, è in realtà un dessert al cucchiaio nato in Portogallo e diffuso in tutto il mondo: si tratta di un delicato budino a base di latte, uova, zucchero e vaniglia, con sopra caramello liquido.

E la zuppa inglese? Qualcuno potrebbe dire che anche questo dolce, divenuto ormai molto celebre in Italia, abbia origini straniere. Ma in questo caso non dobbiamo lasciarci ingannare dal nome: non si sa bene da quale città provenga, ma la ricetta è italianissima!

(Giacomo Schirò)

Accedi

Per utilizzare il portale

oppure

Password dimenticata?

Accedi

Per visualizzare i tuoi preferiti

oppure

Password dimenticata?