Logo

lo chef del futuro c'è già! - Non Solo Buono
addFav

Lo chef del futuro c’è già!

È possibile assaggiare nello stesso piatto il gusto raffinato dell’alta cucina italiana e il benessere frutto dei più aggiornati studi della scienza della nutrizione? Sembra un sogno, ma è già diventato realtà nelle serate organizzate da Chef of the Future: cene con menù in cui l’estetica sposa il benessere, in un connubio perfetto tra il massimo piacere gastronomico e l’ideale equilibrio nutrizionale.

Si chiama Chef of the Future perché risponde concretamente al tema, di grande attualità con Expò 2015, della nutrizione dell’uomo contemporaneo e della necessità di sviluppare un nuovo approccio al cibo.

Chef of the Future Gran Galà dell’11 febbraio è stato l’evento che ha inaugurato questo ciclo di serate ideate da Spiridione Ripaldi, dell’agenzia Eventi&Qualità in collaborazione con Chiara Manzi, massimo esperto in Culinary Nutrition in Europa e contributor del nostro magazine. “Portare nelle cucine il sapere scientifico di medici e nutrizionisti – afferma la dottoressa Manzi –  non significa sostituirsi ai cuochi, né proporre menu punitivi, ma anzi trovare con loro la formula ideale per poter assaporare piatti che contrastino l’invecchiamento e l’insorgenza delle malattie senza rinunciare al gusto”.

Il menu della prima serata è stato creato dallo chef stellato Felice Lo Basso poiché l’emozionante scenario del ristorante panoramico Unico di Milano, posizionato al 20° piano della WJC Tower del capoluogo lombardo, ha ospitato la tappa iniziale di Chef of the Future. L’abilità creativa di  Felice Lo Basso, aiutato dallo chef Armando Codispoti, si è confrontata e ha dialogato con la preparazione scientifica di Chiara Manzi. Ne è nata una vera evoluzione in cucina che si apre a scenari futuri in cui l’alimentazione non sarà più un piacere a cui si è costretti a rinunciare, ma anzi un valore aggiunto in termini salutistici.

Le prossime cene di Chef of the Future si terranno:

29maggio Palace Hotel Milano Marittima – chef Roberto Scarpelli

30 maggio Grand Hotel Rimini – chef Claudio Di Bernardo

31 maggio Grand Hotel Da Vinci Cesenatico – chef Alessandro Trovato

Per partecipare: www.eventiequalita.it

Accedi

Per utilizzare il portale

oppure

Password dimenticata?

Accedi

Per visualizzare i tuoi preferiti

oppure

Password dimenticata?