Logo

Un felliniano circo di sapori con vista mare - Non Solo Buono
addFav

Un felliniano circo di sapori con vista mare

Il 18 e il 19 giugno sul lungomare di Rimini si tiene Al Méni, il circo mercato di sapori e cose fatte con le mani e col cuore, un’iniziativa ideata dal celebre chef Massimo Bottura insieme al Comune di Rimini.  Nata per celebrare la grande tradizione della cucina dell’Emilia Romagna, rinomata in tutto il mondo, questa manifestazione arriva oggi alla sua terza edizione.

Questo strano nome è stato rubato ad un verso del poeta romagnolo Tonino Guerra e significa “le mani”, il primo e più importante strumento di ogni cuoco e di ogni artista.
Per la due giorni, piazzale Fellini si trasforma nel Circo 8½ e sotto il tendone 12 chef dell’Emilia Romagna e altrettanti giovani cuochi di fama internazionale mettono le mani in pasta per offrire al pubblico degustazioni, cooking show, ricette stellate e prodotti tipici di tutta la regione.

Attorno al colorato tendone di Al Méni ci sono anche numerosi chioschi dedicati allo street food, dove cuochi e grandi produttori di eccellenza reinterpreteranno la cucina di strada, dalle ricette tradizionali alle sperimentazioni più avanguardistiche.

Vini pregiati e prodotti gastronomici sono disponibili presso il mercato delle eccellenze, allestito sul lungo mare. Non mancano anche le birre artigianali e squisite proposte di gelato gourmet. Il ricchissimo programma dell’evento prevede anche attività per bambini e incontri con esperti, scrittori e curatori delle guide Slow Food. Infine, c’è spazio anche per la creatività, l’arte e la manualità con il mercato a cielo aperto “Speciale Matrioska”, dove creativi, artigiani, designer e artisti possono esporre e vendere tutte le loro creazioni, contraddistinte dal marchio “fatto a mano”.

Per questo weekend la destinazione Rimini non è solo mare!

(Giacomo Schirò)

 

Accedi

Per utilizzare il portale

oppure

Password dimenticata?

Accedi

Per visualizzare i tuoi preferiti

oppure

Password dimenticata?