Logo

È a Toronto la biblioteca degli attrezzi da cucina - Non Solo Buono
addFav

È a Toronto la biblioteca degli attrezzi da cucina.

Nell’era della condivisione e dell’attenzione all’ impatto ambientale ed economico degli individui, c’è chi ha pensato anche agli amanti della cucina. Si chiama Dayna Boyer e ha fondato a Toronto, insieme a un gruppo di persone, la Kitchen Library (letteralmente Biblioteca della Cucina): il luogo che risolve tutti i problemi di spazio e prezzo per chi ama sperimentare in cucina.

Dalla macchina per il pane a quella per i cake pops, dal frullatore al set per la preparazione del sushi, passando per la fontana di cioccolato e l’essiccatore elettrico: Kitchen Library permette a tutti di accedere ad apparecchiature e utensili da cucina utili per la preparazione di piatti più tradizionali (o di tendenza) grazie a un contributo di soli 9 dollari al mese.

Le regole del prestito sono quelle di ogni biblioteca: riconsegnare gli attrezzi entro la data stabilita, pena un’ammenda per il ritardo. Quanto preso in prestito dev’essere riconsegnato pulito, anche se sarà rilavato e riasciugato dai volontari dell’organizzazione. Quest’ultima, grazie alla continua crescita del progetto, si sta attrezzando per garantire standard di igiene sempre più alti e dare la possibilità proprio a tutti (comprese le persone che sono intolleranti o seguono un regime alimentare specifico) di usufruire del servizio.

Un’idea eco per tutti i Masterchef del mondo.

Per scoprire di più sul progetto il link da seguire è questo qui: thekitchenlibrary.ca

Accedi

Per utilizzare il portale

oppure

Password dimenticata?

Accedi

Per visualizzare i tuoi preferiti

oppure

Password dimenticata?