Logo

5 trucchi antistress per organizzare un pranzo importante - Non Solo Buono
addFav

5 trucchi antistress per organizzare un pranzo importante

Ritrovarsi con gli amici o la famiglia intorno alla tavola è senza dubbio uno dei più grandi e genuini piaceri della vita. Spesso però per chi organizza un pranzo importante, con tanti ospiti e un menù articolato, le giornate prima del convivio si trasformano in un labirinto e si finisce per arrivare all’appuntamento con un tasso di stanchezza e stress ingestibile. Ecco qualche piccolo trucco per arrivare in tutto relax al giorno X e aprire la porta di casa ai propri ospiti con un (vero) sorriso stampato sul volto.


1. Fate una lista

Può sembrare banale ma una lista della spesa ben scritta semplifica, e di molto, il lavoro che precede la preparazione di un pranzo o una cena. Io di solito dopo una prima stesura la riorganizzo dividendola in base ai luoghi dove farò i miei acquisti (ortolano, supermercato, pescivendolo, drogheria, ecc.).


2. Menù a rischio zero

È vero che proporre ai propri amici e familiari sempre i soliti piatti non è bello, ma non lo è nemmeno lanciarsi in azzardati esperimenti proprio il giorno di un pranzo importante. Quindi sì alle novità e agli esperimenti, ma PRIMA, in modo da avere delle ricette collaudate da fare quasi a occhi bendati il giorno del vostro appuntamento importante.


3. Non esagerate

Il tempo dei menù a dodici portate è finito da un pezzo, ve lo dice una siciliana doc che ancora ricorda gli interminabili pranzi di famiglia della propria infanzia! Stabilite un piatto forte, può essere sia un primo sia un secondo, e accompagnatelo con un antipasto goloso ma leggero e un dolce che concluda in bellezza il pasto senza appesantirlo eccessivamente.


4. Giocate d’anticipo

Quasi tutte le ricette hanno ingredienti che possono essere preparati in anticipo e vi permetteranno di risparmiare tempo prezioso. L’insalata già mondata, il dolce infornato la sera prima, la tavola apparecchiata la mattina prima di uscire. Piccole cose che però vi faranno guadagnare minuti indispensabili per l’ultimo trucchetto…


5. Fermatevi e… enjoy!

Un’oretta prima dell’arrivo dei miei ospiti io, cascasse il mondo, mi fermo e mi concedo una doccia calda e rilassante. Bastano cinque minuti per ritrovare la giusta energia, specie se alla doccia fate seguire un momento beauty tutto per voi.

E, last but not least, godete della compagnia dei vostri ospiti (chiedendo se necessario il loro aiuto, vedrete che saranno ben felici di contribuire!) e siate tranquilli. La serenità è il primo, fondamentale, ingrediente per la perfetta riuscita di un pranzo!

 

(Claudia Minnellawww.lafemmeduchef.com)

Accedi

Per utilizzare il portale

oppure

Password dimenticata?

Accedi

Per visualizzare i tuoi preferiti

oppure

Password dimenticata?