Logo

Schiscia-stecchino-info1Schiscia-stecchino-info2
Cuore_buono

STEP 1

CECI

Ricchi di vitamine del gruppo B

FIBRE AMICHE DELLA DIETA

Aiutano a sentirsi sazi

 

STEP 2

Una gustosa alternativa per mangiare i legumi e ridurre il consumo di carne.

Non solo buono. Scopri perché
Arrow_right
addFav

Schiscia stecchino

Si adatta perfettamente a uno stile di vita on-the-go e allo stesso tempo riporta alla mente i nostri ricordi di bambini fatti di ghiaccioli e cremini in giro con i nonni: per questo lo stecchino è diventato una delle icone dello street food anche per noi italiani.

Già negli ultimi anni sono apparse nelle città molte gelaterie artigianali che aggiungono al classico gelato quello sullo stecco fatto con ingredienti freschi e di qualità, ma la sua diffusione contemporanea si deve soprattutto al passaggio dal dolce al salato.

Oggi sullo stecchino si mangiano polli, polpette, girelle di pizza e frittate, ma anche pesce e verdure: bocconcini di cibo gustosi che accontentano tutti e si possono mangiare in poco tempo e in movimento.

 

Se il cibo sullo stecchino non è più solo uno spuntino veloce o una merenda e sostituisce un pasto vero e proprio, è importante però considerare altri aspetti, come quelli della nutrizione e della salute.

 

Noi di Non Solo Buono abbiamo cercato la soluzione perfetta per non rinunciare né al gusto né all’equilibrio: una Schiscia Stecchino con hamburger vegano di ceci, spiedini con verdure di stagione cotte al forno e frutta fresca a pezzetti. La combinazione perfetta tra proteine vegetali, vitamine e fibre per preparare un pranzo appetitoso e divertente, ma anche bilanciato, come consiglia la nostra culinary nutritionist Chiara Manzi nel suo libro “Gusto e benessere, la tradizione diventa antiaging”.

1755030023

EQUILIBRATA

Questa versione vegana dell’hamburger, con ceci e verdure, assicura il giusto apporto di fibre e di proteine nobili ed è una valida alternativa per chi vuole ridurre il consumo di carne.

4245041554

BUONA DUE VOLTE

Quando si mettono in ammollo i legumi, si perdono in parte le loro preziose vitamine del gruppo B che sono idrosolubili. Per trattenerle in misura maggiore aggiungi un cucchiaio di succo di limone per ogni litro d’acqua di ammollo.

Accedi

Per utilizzare il portale

oppure

Password dimenticata?

Accedi

Per visualizzare i tuoi preferiti

oppure

Password dimenticata?