Logo

Cuore_buono

Il piatto è di speziatura decisa, il gusto è rotondo e morbido.

Abbinamento: un bianco di struttura con caratteristiche complementari. Rotondo, speziato con qualche nota leggera fumé quali uno Chardonnay della Napa Valley in California.



"Vinogodi" Marco Manzoli

Non solo buono. Scopri perché
Arrow_right
addFav

Minestra di Patate Dolci

print

ingredienti

(4 persone)

Brodo Delicato Prontofresco

18 g

Patate dolci

1 kg

Cipollotti

80 g (freschi)

Olio extra vergine di oliva

2 cucchiai

Burro

30 g

Acqua

1 lt

150 ml

Sale iodato

q.b.

Paprika dolce in polvere

1/2 cucchiaino (per guarnire)

Pancetta

4 fette (affumicate)

Olio extravergine di oliva "I 3 Cenobi" Prontofresco

q.b.

PREPARAZIONE

Pulire i cipollotti e tagliarli sottili, quindi appassire a fuoco molto basso assieme all’olio e al burro per almeno 15 minuti in un tegame. Sbucciare le patate e tagliarle a cubetti non troppo grossi. Quando i cipollotti saranno appassiti ma senza prendere colore, unire in un tegame le patate dolci a pezzetti e il brodo vegetale ricavato da 1 litro di acqua e 20 gr di Brodo Delicato Prontofresco; aggiustare di sale, coprire con un coperchio e lasciare cuocere fino a che non diventeranno tenere (circa 20 minuti). Passare il composto con il frullatore ad immersione fino ad ottenere una crema fine. Unire la panna fresca, la paprika dolce e regolare di sale. Se la vellutata risultasse troppo densa aggiungere altro brodo vegetale. Scaldare una padella antiaderente e quando sarà ben calda rosolare la pancetta su entrambi i lati. Servire la vellutata in 4 piatti fondi (non troppo capienti), meglio ciotoline, spolverizzare con qualche pizzico di paprika. Aggiungere le fette di pancetta e un filo di Olio EVO Fini Gran Selezione. Servire con crostini di pane

Stagione

STAGIONE

Autunno

Nonpuomancare

NON PUÒ MANCARE

Questo piatto non può mancare quando si viuole propdorre un assaggio della tradizione Americana

Accedi

Per utilizzare il portale

oppure

Password dimenticata?

Accedi

Per visualizzare i tuoi preferiti

oppure

Password dimenticata?